Baldaccio Bruni di scena sul campo del Valdarno

Baldaccio Bruni di scena sul campo del Valdarno

Domenica 18 marzo alle 14:30 la Baldaccio Bruni affronterà in trasferta il Valdarno nel terzultimo turno di campionato. Ecco la presentazione e i numeri della sfida.

Trasferta sul campo del Valdarno per la Baldaccio Bruni Anghiari nel 28° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. I biancoverdi si apprestano a disputare le ultime 3 gare della regular season e lo faranno con la matematica salvezza acquisita domenica scorsa grazie alla vittoria con il Jolly Montemurlo. Senza la pressione di dovere conquistare punti ad ogni costo, ma con la serenità di chi potrà scendere in campo con l’obiettivo già raggiunto e con la voglia di dare il massimo fino alla fine per rendere ancora più positivo il bilancio complessivo (in attesa di eventuali sentenze che potrebbero ridisegnare la classifica e aprire scenari positivi per il team anghiarese). Per questo sarà importante tenere alta la concentrazione e conquistare più punti possibile nelle ultime 3 partite (due trasferte consecutive con Valdarno e Bucinese prima della chiusura casalinga con l’attuale capolista Aglianese).

I numeri della Baldaccio

La Baldaccio Bruni è reduce dall’affermazione casalinga ottenuta con il Jolly Montemurlo (2-0) ed ha raggiunto quota 37 punti in classifica centrando con 3 turni di anticipo la matematica salvezza (9 lunghezze di vantaggio sulla Lastrigiana quintultima con gli scontri diretti a favore). La formazione anghiarese è reduce da 3 risultati utili consecutivi (prima del successo di domenica scorsa la vittoria interna con le Badesse e il pareggio di Signa) e nelle 27 sfide di campionato disputate fino ad ora ha raccolto 10 affermazioni, 7 pari e 10 sconfitte con 35 gol segnati e 27 subiti.

Nelle 13 partite esterne la Baldaccio Bruni ha raccolto 13 punti (3 affermazioni, 4 pareggi e 6 sconfitte con 9 reti all’attivo e 12 al passivo). La squadra guidata da mister Benedetti non vince in trasferta dal 21 gennaio (1-0 sul campo dello Zenith Audax), ma grazie al pari di Signa è tornata a far punti dopo 2 sconfitte (1-0 con la Sinalunghese e 2-1 con il Grassina). Tra gli anghiaresi assente per squalifica Bruni.

I numeri del Valdarno

Il Valdarno occupa la 6° posizione della classifica pari merito con il Grassina e nelle 27 gare fin qui disputate ha conquistato 45 punti, in conseguenza di 13 successi, 6 pareggi e 8 sconfitte, con 37 gol realizzati e 32 incassati. La compagine gialloblu ha 8 lunghezze di vantaggio sulla Baldaccio, nelle ultime 2 partite giocate ha raccolto “solo” 1 punto (ko casalingo con l’Aglianese e pareggio esterno con la Bucinese) e non vince dal 25 febbraio (2-1 sul campo del Jolly Montemurlo).

Nei 13 incontri disputati tra le mura amiche il team valdarnese ha collezionato 22 punti in virtù di 6 affermazioni, 4 pari e 3 sconfitte (con 14 reti all’attivo e 11 al passivo). L’ultimo sorriso interno è dato 11 febbraio (3-0 con le Badesse). Nel team valdarnese out per squalifica Bigeschi.

I precedenti tra Baldaccio e Valdarno

In perfetta parità i risultati degli ultimi 3 scontri diretti. Nella scorsa stagione la Baldaccio Bruni ha pareggiato 1-1 la sfida di andata in terra valdarnese il 18 dicembre 2016 e si è poi aggiudicata per 2-0 il match di ritorno disputato il 30 aprile 2017 ad Anghiari. Nell’attuale campionato il Valdarno ha riequilibrato le sorti vincendo per 3-2 la gara giocata il 26 novembre al Saverio Zanchi. Il totale dei gol fatti vede ancora in vantaggio il team di mister Benedetti (5-4).

Forza ragazzi..!!

La formazione anghiarese dovrà giocare con grande attenzione per dimostrare che la zona play off è meno distante di quanto dica la classifica e per rendere ancora più cospicuo il bottino in graduatoria. Senza patemi d’animo, ma con convinzione e tranquillità.

FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)