Inizio vincente per i biancoverdi – Analisi e video

Inizio vincente per i biancoverdi – Analisi e video

L’analisi del successo conquistato dalla Baldaccio Bruni con il Foiano nel primo match di campionato e il video con le immagini salienti della sfida. 

E’ cominciato con un successo il cammino nel campionato di Eccellenza Toscana Girone B della Baldaccio Bruni Anghiari. La squadra di mister Guazzolini ha sconfitto 2-1 il Foiano nella gara di esordio disputata ieri al Saverio Zanchi e lo ha fatto grazie ad una prestazione convincente per intensità, carattere e qualità. A decidere il confronto è stata la doppietta di Invernizzi che ha confermato fin da subito il suo straordinario “feeling con il gol” facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto nelle due occasioni decisive. Quadroni prima e Bucaletti poi lo hanno assistito in maniera perfetta e l’attaccante uruguayano non si è fatto certo pregare. Due reti all’apparenza facili, ma che testimoniano la capacità di muoversi da “rapace” all’interno dell’area di rigore e che caratterizzano i veri bomber. Invernizzi è stato il “man of the match” e ha impiegato pochi minuti per integrarsi con i compagni di reparto, indirizzando i biancoverdi verso il successo.

Il merito non è però chiaramente da attribuire solo all’attaccante, ma a tutta la squadra che ha saputo interpretare la sfida nel migliore dei modi, manovrando palla a terra con qualità e difendendosi con ordine. La Baldaccio è stata compatta e dinamica ed ha saputo volgere a proprio favore un derby avvincente ed incerto. Si sono viste ottime cose: la solidità della difesa che con palla in movimento ha concesso al Foiano pochissime occasioni da gol, la fluida circolazione di manovra, il filtro dei mediani, il pressing alto (come nel secondo gol, avviato dal recupero di Alomar), la verticalizzazione immediata (Rosati per Quadroni ad esempio nell’azione dell’1-0), la qualità dei tre “tenori” in attacco, l’ottimo approccio, la capacità di soffrire, il modo in cui si è calato nella sfida chi è entrato dalla panchina e la voglia di vincere che ha caratterizzato la squadra.

Tante note liete in una domenica che ha regalato il primo meritato sorriso all’ambiente biancoverde. Certo, si deve rischiare meno sulle palle inattive a sfavore (qui il Foiano si è reso pericoloso più volte), non arretrare troppo il baricentro in certe circostanze, sfruttare meglio le rapide ripartenze e affinare alcuni meccanismi. Aspetti normali considerando che era la partita di esordio e che di fronte c’era una squadra di tutto rispetto. La prestazione è stata positiva e la vittoria rende ancora più felice il debutto. Era importante cominciare con il piede giusto, per la classifica e per l’autostima di un gruppo che fin dal primo giorno di preparazione ha lavorato con grandissimo impegno.

Avanti con fiducia quindi anche in prospettiva gara di ritorno del primo turno della Coppa Italia di Eccellenza Toscana che si giocherà mercoledì alle ore 20:45 al Saverio Zanchi. La Baldaccio proverà a ribaltare la sconfitta incassata nel match di andata con il Terranuova Traiana (3-2) e per farlo dovrà ripetere la prestazione offerta ieri pomeriggio. Il passaggio del turno non è facile, ma è certamente alla portata.

Il servizio della partita

Per rivedere le immagini salienti della sfida nel servizio trasmesso da Teletruria all’interno della pagina sportiva CLICCA QUI.

Avanti così e FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)