La vittoria con l’Antella – Analisi e video

La vittoria con l’Antella – Analisi e video

L’analisi del meritato successo casalingo conquistato dalla Baldaccio Bruni con l’Antella e i video con le immagini salienti della sfida andati in onda su Teletruria. 

Il successo conquistato ieri pomeriggio con l’Antella nella 3° giornata del campionato di Eccellenza Toscana Girone B ha permesso alla Baldaccio Bruni Anghiari di salire a quota 6 punti in classifica e di rialzare la testa dopo la sconfitta di Poggibonsi. La squadra guidata da mister Guazzolini ha disputato una prestazione positiva e  ha meritato il massimo risultato. I biancoverdi, guidati in cabina di regia da un ottimo Bruschi, hanno fatto vedere un gioco fluido e dinamico, prendendo progressivamente possesso del campo. La rete realizzata da Quadroni ha sbloccato la partita ed è stata eccezionale sotto il profilo balistico. Perfetto l’assist di Invernizzi, imparabile la conclusione bassa e potente del capitano che non ha lasciato scampo al portiere ospite.

Dopo il vantaggio la Baldaccio ha continuato a spingere ed ha creato altre occasioni senza concedere di contro chance da rete al team fiorentino. L’1-0 con cui si è concluso il primo tempo è andato persino stretto agli anghiaresi. Il raddoppio di Bucaletti è stata ulteriore dimostrazione delle potenzialità offensive dei biancoverdi e ha indirizzato la sfida in maniera definitiva. Il bel gol di Diraghi è arrivato quando la squadra di Guazzolini era in pieno controllo ed ha permesso agli ospiti di rientrare in partita pur senza mettere in apprensione l’attenta retroguardia dei tiberini. Un “fulmine a ciel sereno” insomma più che il frutto della pressione dell’Antella. Il team di mister Alari ha guadagnato campo e ha provato a spingere, ma ha sempre sbattuto sul muro anghiarese senza mai sfiorare il pari.

Vittoria del gruppo 

La prestazione corale è stata di ottimo livello, per abnegazione, mentalità, organizzazione, qualità e compattezza, a conferma della forza del gruppo e della voglia di centrare il massimo risultato. Adreani, Bruschi e Quadroni hanno guidato i biancoverdi, ma i meriti di questa vittoria sono da suddividere in parti uguali tra tutti i protagonisti scesi in campo. Certo è che, come ha confermato il tecnico fiorentino Alari a fine partita, un attacco con Quadroni, Invernizzi e Bucaletti rappresenta veramente un importante punto di forza. I “3 tenori” della Baldaccio hanno qualità individuali non indifferenti e sembrano aver trovato già il feeling giusto per dialogare e per mettere in crisi le varie difese avversarie. E’ doveroso poi sottolineare che se gli attaccanti danno man forte anche in fase di ripiegamento come è accaduto con l’Antella il loro “peso specifico” sale ulteriormente. L’attacco funziona, ma gli altri reparti non sono da meno: il centrocampo in fase di filtro e costruzione, la difesa per la capacità di concedere poco agli avversari grazie ad attenzione e giuste distanze.

Cercasi conferme

Tra le mura amiche tutto finora ha funzionato al meglio (3 vittorie su 3 al Saverio Zanchi considerando anche la Coppa), in trasferta il rendimento è stato invece diametralmente opposto (2 sconfitte su 2 partite e sempre con un approccio troppo “timido”). L’inizio di stagione nel complesso è da considerare molto positivo, ma per effettuare un ulteriore salto di qualità è necessario che i biancoverdi giochino fuori casa con lo stesso spirito mostrato al Saverio Zanchi. Una svolta che dovrà avvenire fin dal match esterno di domenica prossima con il Terranuova Traiana (dove la Baldaccio ha già perso nella gara di andata di Coppa). La squadra ha margini di crescita e dovrà chiaramente continuare ad allenarsi con grande determinazione (così come fatto fin dall’inizio della preparazione) per migliorare e trovare la giusta continuità. Lo staff tecnico guidato da mister Guazzolini e il gruppo hanno voglia di togliersi soddisfazioni e proseguendo in questa direzione ci sono tutti i presupposti per riuscirci.

I video della partita

Per rivedere le immagini salienti della sfida nel servizio trasmesso da Teletruria all’interno della pagina sportiva CLICCA QUI, per ascoltare le dichiarazioni rilasciate a fine partita dai due tecnico CLICCA QUI.

Avanti così e FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)