L’analisi e il video del successo con la Castiglionese

L’analisi e il video del successo con la Castiglionese

L’analisi del match vinto in casa dalla Baldaccio Bruni contro la Castiglionese e il video con i gol e con l’intervista a mister Benedetti 

Una Baldaccio Bruni Anghiari vincente e convincente si è sbarazzata della Castiglionese nel 23° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B. I biancoverdi hanno fatto valere il fattore campo e si sono imposti per 5-1 nel match giocato al Saverio Zanchi, grazie ad una prestazione positiva sotto ogni punto di vista. La squadra di mister Benedetti ha aggredito i rivali fin dal calcio d’inizio, ha indirizzato la gara nei giusti binari grazie alla rete di Terzi ed ha dilagato nel risultato mostrando caparbietà, gioco corale, qualità individuali e collettive, organizzazione tattica ed una condizione fisica eccellente.

Gli anghiaresi hanno prevalso in ogni situazione e hanno schiantato la Castiglionese grazie alle doppiette di Terzi (arrivato a quota 15 centri in campionato) e Quadroni (tornato al gol dopo qualche partita di digiuno) e alla rete di Rufini (forse il migliore in assoluto nella prima ora di gara con strappi in velocità e iniziative personali davvero interessanti). Il gol ospite sul punteggio di 4-0 per i biancoverdi non ha messo certo in discussione l’esito del match e non ha scalfito l’ottima prestazione. I tre attaccanti sono andati a segno ed hanno capitalizzato al meglio quanto fatto da tutta la squadra, a partire dal sempre attento portiere Piccini, da una difesa mai messa in difficoltà e da un centrocampo capace di spezzare il gioco avversario e ribaltare il fronte dell’azione.

E’ stata la vittoria del gruppo e della voglia di risollevarsi da una situazione di classifica che poco si addice alle qualità tecniche dei vari effettivi. Il rientro di quasi tutti i giocatori (a parte Angiolucci, Bonci, D’Urso e Giovagnoli) ha permesso di ritrovare certezze e maggiori soluzioni (di uomini e di giocate). Non è un caso che nelle ultime 4 partite i punti ottenuti sono stati 7 (media decisamente più alta rispetto al precedente periodo). Complimenti alla squadra, a mister Benedetti e a tutto lo staff tecnico perché si sono presentati a questa gara così importante nelle condizioni psico-fisiche migliori.

Era fondamentale vincere ed era allo stesso tempo determinante convincere per centrare punti e per acquisire ulteriore fiducia. L’obiettivo è stato raggiunto e ora la classifica (30 punti a -6 dai play off e con 5 lunghezze di vantaggio sui play out) appare sicuramente migliore di pochi giorni prima. Importante non fermarsi e dare continuità a questa bella vittoria (5° in casa, 8° totale) per allontanarsi ancora di più dalla zona pericolosa e per tenere viva la speranza di lottare fino alla fine per un posto tra le prime 7. In questo senso un ulteriore banco di prova arriverà domenica prossima quando la Baldaccio farà visita al Grassina (appunto l’ultima squadra che ad oggi sarebbe qualificata per i play off). Ci sarà modo e tempo comunque per prepararsi a questa sfida. Adesso è il momento di godersi il meritato successo (al Saverio Zanchi tra l’altro non arrivavano i 3 punti addirittura dal 29 novembre) e di ricaricare le pile.

Le dichiarazioni di mister Benedetti

Ecco il servizio realizzato per Valtiberina Informa dall’amico e collega Alessio Romanelli con l’intervista al mister Andrea Benedetti e con i gol della sfida. Per vederlo e conoscere tutti i risultati del weekend CLICCA QUI.

Bravi ragazzi. Avanti così e.. FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)