Mario Palazzi è il nuovo allenatore della Baldaccio

Mario Palazzi è il nuovo allenatore della Baldaccio

Panchina della Baldaccio affidata a Mario Palazzi. Il nuovo tecnico esordirà domenica in casa contro la Fortis Juventus. “Sono molto motivato” ha detto il mister

Mario Palazzi è il nuovo allenatore della Baldaccio Bruni Anghiari. Il tecnico aretino classe 1955 è stato vice di Serse Cosmi per tantissimi anni, iniziando questa collaborazione proprio dalla panchina amaranto per poi proseguire fino alla Serie A, alla guida di tante squadre blasonate del nostro calcio come ad esempio Perugia, Genoa, Udinese, Brescia, Livorno, Palermo, Lecce, Siena e Pescara. Da allenatore ha poi guidato in Lega Pro la Lupa Castelli Romani nella stagione 2015-2016, in Serie D il Foligno e la Sangiovannese ed ha vissuto l’ultima esperienza da allenatore in ordine cronologico nella Primavera 3 dell’Arezzo per 2 stagioni. Palazzi, che debutterà sulla panchina biancoverde già domenica per l’importante match casalingo contro la Fortis Juventus, ha espresso le sue motivazioni in vista di questa nuova avventura. “Ho accettato questa bella sfida con entusiasmo, in una categoria che mi intriga. Sono molto motivato e darò tutto me stesso, con grande convinzione per raggiungere l’obiettivo, nelle partite che mancano al termine del campionato”.

A Mario Palazzi va il caloroso benvenuto di tutta la società e della tifoseria della Baldaccio Bruni!!

La presentazione della sfida con la Fortis

Mario Palazzi ha preso il posto di Silvano Fiorucci e domenica farà il suo esordio sulla panchina biancoverde in una gara difficile quanto importante. Nel 16° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone C, la Baldaccio infatti affronterà in casa la Fortis Juventus con l’obiettivo di riscattare il ko rimediato sul campo del Firenze Ovest (3-0). Gli anghiaresi domenica scorsa hanno incassato il 5° ko su 8 partite esterne e sono rimasti ancora a secco di gol lontano dal Saverio Zanchi (668 i minuti trascorsi dal gol di Benedetti sul campo del Porta Romana nel 2° turno di campionato, in quella che rimane ad oggi l’unica rete realizzata in trasferta). La squadra anghiarese non vince dal 4 dicembre (2-1 in casa contro il Terranuova Traiana), ha perso 4 delle ultime 5 partite (unica eccezione il pareggio interno con la capolista Figline di 2 settimane fa), è rimasta ferma a quota 17 punti (4 affermazioni, 5 pari e 6 sconfitte, con 8 reti siglate e 17 incassate), ha solo 1 lunghezza di vantaggio sul terzultimo posto (occupato dalla Chiantigiana), ma si trova comunque a -4 dal Pontassieve 5°. In casa la Baldaccio Bruni ha raccolto 14 punti (4 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta).

La Fortis Juventus è 2ª a quota 28 a pari merito con il Terranuova Traiana e a -5 dalla capolista Figline, con uno score di 8 successi, 4 pari e 3 ko (16 gol all’attivo e 11 al passivo). Fuori casa il team del Mugello ha invece raccolto 11 punti (3 affermazioni, 2 pareggi e 2 sconfitte). Il confronto di andata si concluse sul punteggio di 0-0.

Servirà una grande prestazione. FORZA BALDACCIO!!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)