Ultimo match della stagione per la Baldaccio

Ultimo match della stagione per la Baldaccio

Domenica 15 aprile alle 15:00 la Baldaccio Bruni affronterà in casa l’Aglianese nell’ultimo turno di campionato. Ecco la presentazione della sfida.

Ultimi 90 minuti del campionato 2017-2018 di Eccellenza Toscana Girone B per la Baldaccio Bruni Anghiari che nel 30° turno ospiterà al Saverio Zanchi l’Aglianese. La squadra ospite ha festeggiato 7 giorni fa il ritorno in Serie D (complimenti per questo meritato successo), mentre i biancoverdi si sono già garantiti l’aritmetica permanenza in categoria consolidando l’8° posizione in classifica. Le due compagini si presenteranno alla sfida senza particolari obiettivi, anche se sull’esito definitivo di questo campionato resta un minimo di incertezza dovuta ad ipotetiche penalizzazioni (se ne parla da tanto, ma niente è ancora stato deciso). In attesa di capire se la graduatoria sarà confermata, se sarà soggetta ad aggiustamenti o se addirittura subirà veri e propri “scossoni” (nel caso al termine della regular season) è giusto concentrarsi sui dati certi ed onorare nel modo migliore l’ultimo impegno, con il solo obiettivo di migliorare il bottino di punti fin qui raccolto (sono 41 per la Baldaccio).

La formazione diretta da mister Benedetti ha ritrovato domenica scorsa sul campo della Bucinese un successo esterno che mancava addirittura dal 21 gennaio (1-0 contro lo Zenith Audax), ha portato a 5 i risultati utili consecutivi e a 11 il numero complessivo di affermazioni attestandosi all’8° posto e raggiungendo quota 41 punti. La stagione della compagine anghiarese è stata costellata da infortuni (ultimi in ordine cronologico quelli capitati contro la Bucinese ai portieri Giovagnoli e Piccini) e da episodi sfortunati, ma è da considerare nel complesso decisamente positiva. Certo non è stata super come quella precedente (con il trionfo in Coppa e il 2° posto nella classifica finale), ma ha messo in risalto le doti di un gruppo unito e di qualità, diretto alla perfezione da mister Benedetti e da tutto lo staff tecnico e esaltando l’ottimo lavoro della società (da anni ormai punto di riferimento per tutto il calcio del nostro territorio).

L’ultima giornata offre in questo senso la possibilità di aggiungere la ciliegina alla torta affrontando la regina del campionato e potendo dimostrare di non esserle inferiore. Non sarà facile considerando che l’Aglianese in queste 29 partite ha conquistato 62 punti, centrando con 90 minuti di anticipo la promozione in Serie D. Il team pistoiese ha collezionato 18 successi, ha perso solo 3 volte, ha vinto 8 delle 14 gare giocate in trasferta, vanta la difesa meno perforata del torneo (20 reti incassate) ed è in serie utile da 18 giornate (12 affermazioni e 6 pareggi). L’ultima sconfitta risale al 12 novembre (1-0 in casa con il Valdarno).

La Baldaccio Bruni avrà vita difficile, ma Rosati e compagni vorranno sicuramente dare il massimo per congedarsi nel migliore dei modi dai propri tifosi e per regalare loro una prestigiosa vittoria.

FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)