Con l’Antella in casa nell’ultima gara del 2018

Con l’Antella in casa nell’ultima gara del 2018

Nell’ultimo turno del girone di andata la Baldaccio Bruni Anghiari ospiterà l’Antella. Ecco la presentazione e i numeri del match.

Ultima gara del girone andata e del 2018 per la Baldaccio Bruni Anghiari che domenica pomeriggio alle 14:30 ospiterà al Saverio Zanchi l’Antella con l’obiettivo di ritrovare l’appuntamento con il successo. La squadra diretta da mister Chiarini scenderà in campo con l’ambizione di chiudere al meglio la prima fase di campionato: per migliorare la posizione in classifica e per rendere ancora più solide le basi in vista del girone di ritorno. Sarà un match difficile, contro una squadra naviga in acque poco tranquille e che giocherà con il “coltello tra i denti”.

I numeri della Baldaccio

La Baldaccio Bruni è reduce dal ko esterno con lo Zenith Audax e nelle ultime 3 partite disputate ha conquistato appena 1 punto (considerando anche il ko esterno con il Grassina e il pari casalingo con il Porta Romana). Il team biancoverde occupa il 9° posto in classifica con 20 punti (-4 dai play off e +9 rispetto alla zona play out). Gli anghiaresi hanno finora conquistato 5 affermazioni, 5 pareggi e 5 sconfitte con 22 reti segnate (5° attacco) e 24 incassate (14° difesa).

Nelle 7 gare giocate al Saverio Zanchi la compagine di mister Chiarini ha raccolto 6 punti (1 affermazione, 3 pareggi e 3 ko con 10 gol realizzati e 15 incassati). In casa i biancoverdi hanno vinto soltanto contro la Castiglionese, ma sono in serie positiva da 4 turni e non perdono dal 7 ottobre (2-4 con il Poggibonsi).

I numeri dell’Antella

L’Antella occupa il quintultimo posto in classifica pari merito con Porta Romana e Bucinese e nelle prime 15 partite ha collezionato 11 punti, in conseguenza di 2 affermazioni, 5 pareggi e 8 sconfitte, con 11 reti segnate (penultimo attacco) e 19 incassate (7° difesa). La squadra fiorentina è reduce dal turno di riposo osservato domenica scorsa e negli ultimi 2 confronti disputati ha ottenuto altrettanti pareggi (con Porta Romana e Zenith Audax). L’ultimo successo è datato 18 novembre (fuori casa al cospetto della Castiglionese), mentre l’ultimo ko risale alla settimana successiva (con il Grassina in casa).

Nelle 7 gare giocate in trasferta l’Antella ha raccolto 5 punti in virtù di 1 vittoria, 2 pareggi e 4 ko con 5 reti all’attivo e 9 al passivo, ma è in serie utile da 3 match (1 successo e 2 pareggi) e non perde dal 1 novembre (con la Lastrigiana).

I precedenti

Nella scorsa stagione Baldaccio Bruni ed Antella si sono divise equamente i punti in palio. Il team anghiarese si impose 2-0 in casa il 24 settembre 2017, i fiorentini vinsero 1-0 tra le mura amiche il 7 gennaio 2018. L’ultimo precedente è datato 12 settembre 2018, nella gara degli ottavi di finale della Coppa Italia di Eccellenza Toscana vinta 5-1 ai supplementari dall’Antella sul proprio terreno.

Obiettivo “quota 23″

La Baldaccio dovrà dare il massimo per centrare il successo, presentando massima attenzione alla squadra fiorentina e giocando con la necessaria personalità. Serviranno determinazione, pazienza e consapevolezza dei propri mezzi. Vincere vorrebbe dire girare a 23 punti, quota record che sarebbe il miglior viatico verso la seconda parte di stagione e che, considerando i tanti infortuni che hanno caratterizzato la prima parte di campionato, darebbe ulteriore risalto al lavoro svolto fin qui.

Partita da non perdere quindi per tutti coloro che hanno nel cuore la Baldaccio. Il sostegno dei tifosi darebbe ulteriore spinta alla squadra biancoverde.

Vi aspettiamo al Saverio Zanchi. Non mancate.

FORZA BALDACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)