Il successo con le Badesse: Analisi e video

Il successo con le Badesse: Analisi e video

L’analisi del match vinto in casa dalla Baldaccio Bruni contro le Badesse, le interviste video ai due allenatori (Benedetti e Chiarini) e le immagini del match

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il successo ottenuto ieri al Saverio Zanchi contro le Badesse nel 25° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B ha infatti consentito alla Baldaccio Bruni Anghiari di salire a quota 33 punti in classifica e di compiere un passo forse decisivo verso la salvezza diretta. Il vantaggio sul quintultimo posto, quando alla fine della regular season mancano soltanto 5 gare, è di 7 lunghezze e alle spalle dei biancoverdi ci sono ben 8 compagini (senza inoltre considerare i numerosi scontri diretti da disputare). Per la tranquillità assoluta servono ancora 4-5 punti, ma è chiaro che il margine è buono e che il trend è decisamente positivo (10 punti conquistati nelle ultime 6 partite).

Il team di mister Benedetti è tornato ad esprimersi su buoni livelli e una volta recuperati quasi tutti i giocatori infortunati ha ritrovato anche i risultati. Nelle prossime 2 giornate gli anghiaresi affronteranno Signa in trasferta e Montemurlo in casa con l’obiettivo di chiudere la pratica e di evitare ulteriori patemi nelle successi tre sfide (fuori casa con Valdarno e Bucinese e al Saverio Zanchi per l’ultimo “ballo” della stagione con la neo capolista Aglianese). Numeri e classifica sono positivi ed il successo ottenuto con le Badesse è stato fondamentale proprio in questa ottica.

Al di là delle conseguenze pratiche la gara di ieri ha dimostrato che la Baldaccio è tornata solida e compatta come nei giorni migliori. Il primo tempo è stato bloccato e non certo brillante, ma nella ripresa, una volta sbloccato il punteggio, gli anghiaresi hanno ritrovato anche fluidità di manovra e qualità, controllando la gara, creando le occasioni per rendere ancora più cospicuo il bottino e rischiando poco in fase di copertura. Una prova di grinta e cuore, gagliarda e attenta, su un campo allentato da pioggia e nevischio e in una giornata di gelide temperature. I gol di Rufini e Bruschi (al 1° centro in biancoverde) hanno indirizzato la sfida e la sfortunata autorete di Zurli (al di là dell’episodio uno dei migliori) non ha certo messo in discussione l’esito finale. Il 2-1 premia la Baldaccio e rappresenta una importante “boccata di ossigeno” in vista del rush decisivo. Fondamentale ora non pensare di avere già raggiunto la salvezza, ma restare concentrati e dare continuità a questo successo.

Le dichiarazioni dei mister

Ecco l’intervista video realizzata al termine della partita con i due allenatori: la gioia per il successo del tecnico biancoverde Andrea Benedetti e la delusione per il debutto deludente sulla panchina senese del trainer Daniele Chiarini.

Il servizio della partita

I momenti salienti della sfida che la Baldaccio Bruni ha vinto contro le Badesse nel servizio che è andato in onda su Teletruria e che è stato commentato da Luigi Alberti. Per rivedere le azioni più importanti CLICCA QUI.

E come sempre FORZA BADACCIO..!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)