Match interno con il San Gimignanosport

Match interno con il San Gimignanosport

Nell’11° turno del campionato di Eccellenza Toscana Girone B la Baldaccio affronterà in casa il San Gimignanosport. La presentazione del match

La Baldaccio Bruni Anghiari torna al Saverio Zanchi dopo il positivo pareggio esterno conquistato contro il Porta Romana e nell’11° giornata del campionato di Eccellenza Toscana Girone B affronta il San Gimignanosport in un match molto importante. I biancoverdi hanno ripreso a marciare con un buon ritmo dopo le 3 sconfitte consecutive rimediate nella seconda parte del mese di ottobre (con Lastrigiana, Sinalunghese e Valdarno) e nelle ultime 3 partite disputate tra campionato e coppa hanno ottenuto 2 vittorie e 1 pareggio.

L’obiettivo per il team di mister Guazzolini è allungare la serie positiva e consolidare una classifica che ad oggi è decisamente positiva. Di fronte ci sarà una squadra che ha fin qui reso meno di quanto ci si poteva aspettare e che vorrà certamente invertire il negativo trend dell’ultimo periodo.

I numeri della Baldaccio 

La Baldaccio nelle prime 10 partite disputate ha collezionato 16 punti, in virtù di 5 successi, 1 pari e 4 sconfitte (15 gol segnati e 16 subiti), occupa il 4° posto della classifica ed è reduce da 2 risultati utili (vittoria in casa con il Badesse e pari fuori con il Porta Romana). Nel mezzo è arrivata anche la qualificazione per i quarti di finale di Coppa Italia, conquistata in seguito alla vittoria ottenuta ai supplementari con la Colligiana.

Nelle 5 gare interne giocate in campionato la formazione di mister Guazzolini ha raccolto 4 affermazioni e 1 sconfitta (11 reti all’attivo e 7 al passivo). Tra le mura amiche sono inoltre maturate anche le 2 vittorie di Coppa (con Terranuova Traiana e Colligiana). L’unico ko interno è stato quello patito il 20 ottobre con la Sinalunghese.

I numeri del San Gimignanosport

Il San Gimignanosport ha fin qui raccolto 9 punti (2 vittorie, 3 pareggi e 5 ko con 13 gol siglati e 16 incassati) ed occupa il terzultimo posto in classifica. La compagine senese è reduce da 2 sconfitte di fila (con Zenith fuori casa e Signa tra le mura amiche) e non vince dal 27 ottobre (3-1 interno con la Fortis). Nelle 4 partite disputate in trasferta sono arrivati 5 punti (1 successo, 2 pareggi e 1 ko con 8 reti all’attivo e 9 al passivo). L’unica vittoria esterna è stata quella del 29 settembre con il Valdarno (3-4), mentre l’unico ko è stato il 3 novembre con lo Zenith (4-2).

I precedenti

Nelle ultime stagioni gli unici precedenti risalgono al 2014-2015. La Baldaccio di mister Marmorini pareggiò 0-0 fuori casa il 23 novembre 2014 e perse 2-0 al Saverio Zanchi il 15 marzo 2015.

Umiltà e personalità

Per centrare l’intera posta in palio servirà una grande Baldaccio, capace di approcciare la gara con il giusto atteggiamento e di sfruttare al meglio ogni situazione. Senza sottovalutare l’impegno, ma con la necessaria personalità.

FORZA BALDACCIO! 

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)