Ultimo match casalingo della stagione

Ultimo match casalingo della stagione

Nella 33° e penultima giornata di campionato la Baldaccio Bruni affronterà in casa lo Zenith Audax. La presentazione della sfida.

Nell’ultima gara casalinga del campionato di Eccellenza Toscana Girone B 2018-2019, la Baldaccio Bruni Anghiari ospita al Saverio Zanchi lo Zenith Audax. Il match conta poco ai fini della classifica, dato che le due squadre hanno raggiunto in anticipo la salvezza e sono praticamente tagliate fuori dalla lotta per un piazzamento nei play off (anche in caso di vittoria negli ultimi 2 turni), ma ha un importante significato emotivo per i biancoverdi. La squadra di mister Chiarini è infatti chiamata a chiudere al meglio la stagione di fronte al pubblico amico e soprattutto ad onorare la memoria di Angelica Rossi, che una settimana fa ci ha lasciato.

I numeri della Baldaccio

La Baldaccio Bruni è reduce dalle 2 sconfitte consecutive rimediate contro Grassina in casa e Porta Romana in trasferta (ko che hanno interrotto la striscia di 5 risultati utili consecutivi) e occupa il 9° posto in classifica con 39 punti all’attivo. I biancoverdi hanno finora conquistato 9 affermazioni, 12 pareggi e 9 sconfitte con 36 gol siglati (9° attacco) e 43 incassati (13° difesa).

La compagine diretta da Daniele Chiarini nelle 15 gare interne disputate fin qui ha raccolto 19 punti (4 successi, 7 pari e 4 ko con 21 gol all’attivo e 24 al passivo). Gli anghiaresi non vincono in casa dal 24 febbraio (1-0 con il Foiano) e nell’ultimo incontro giocato al Saverio Zanchi hanno perso 4-1 con la capolista Grassina (cadendo dopo 11 risultati utili consecutivi).

I numeri dello Zenith

Lo Zenith Audax occupa l’8° posto in classifica con 40 punti, arrivati in conseguenza di 10 vittorie, 11 pareggi e 09 sconfitte con 35 reti segnate (11° attacco) e 37 incassate (8° difesa). La squadra di Andrea Bellini non vince dal 17 febbraio (1-0 sul campo della Bucinese), è reduce da 2 ko di fila (3-1 fuori casa con il Porta Romana e 3-2 tra le mura amiche con l’Antella) e nelle ultime 6 giornate ha raccolto soltanto 2 punti (pari a reti inviolate con Signa e Grassina, oltre agli scivoloni al cospetto di Valdarno, Castiglionese, Porta Romana e Antella).

Nelle 15 gare esterne il team di Prato ha racimolato 17 punti (4 affermazioni, 5 successi e 6 ko con 20 gol all’attivo e 26 al passivo). In trasferta lo Zenith non vince dal già citato 17 febbraio (contro la Bucinese) ed è reduce da 2 ko di fila (nei match con Castiglionese e Porta Romana).

I precedenti tra Baldaccio e Zenith

Dal 2016-2017 in avanti biancoverdi e rossoblu si sono affrontati 6 volte, 5 in gare di regular season e 1 nei play off. La Baldaccio ha ottenuto 2 affermazioni (1-0 al Saverio Zanchi il 19 marzo 2017 e sempre 1-0 in trasferta il 21 gennaio 2018), 1 pareggio (2-2 ad Anghiari l’8 ottobre 2017) e 3 sconfitte (3-2 in campionato al Chiavacci di Prato il 20 novembre 2016, 4-0 nella finale play off disputata il 14 maggio 2017 al Brilli Peri di Montevarchi che pose fine al “sogno promozione” della Baldaccio e 3-1 in trasferta il 16 dicembre 2018 nella gara di andata di questo campionato). Lo Zenith è in vantaggio nel computo dei gol (12-7), mentre nei 2 match giocati al Saverio Zanchi la Baldaccio è imbattuta (4 punti conquistati in 2 confronti).

Nel ricordo di Angelica

L’ultima partita interna della stagione sarà giocata con il pensiero rivolto ad Angelica. La Baldaccio è stata parte importante della sua vita e le tantissime persone che lunedì le hanno voluto porgere un ultimo intenso saluto testimoniano l’affetto sincero di un’intera comunità. Significativa la presenza dei giocatori della prima squadra di quest’anno e delle ultime stagioni, dei tecnici, dei dirigenti e di tanti bambini del settore giovanile.

La gara con lo Zenith Audax rappresenterà il modo per salutarla direttamente dal campo, laddove siamo stati abituati a vederla in prima linea per molte domeniche. Come se dovessimo incontrarla al bar dello stadio, come se a fine gara ci trovassimo per la classica merenda, come se da un momento all’altro arrivasse un suo sorriso o una sua frase di amore per la Baldaccio.

Ti ricorderemo così e sarai per sempre nei nostri cuori. CIAO ANGELICA, CI MANCHERAI…!!

Scrivi un Commento

(richiesto)

(richiesto)